(L 06) ASPETTI TECNICI, ESPOSIZIONE E ISTOGRAMMI

 Welcome
  • Benvenuto in giuseppepalumbo.org, il sito web dedicato interamente al profilo personale di Giuseppe Palumbo. All'interno del sito web potrai visionare una sezione dedicata al mio portfolio oltre ad una sezione di lavori realizzati nel tempo libero. Inoltre all'interno della piattaforma è presente una sezione blog dedicata ad argomenti legati al mondo della grafica, della fotografia e della tipografia.
author image by Giuseppe | 0 Comments | 5 November 2018

Quando ci approcciamo con la fotografia di ritratto le prime cosa da considerare sono il modello e l’ambientazione, ma ancor di più, avremo bisogno e la conoscenza tecnica e le possibilità offerte dalla nostra fotocamera.
In queste circostanze potremo interagire con la modalità manuale testando le combinazioni tra velocità di otturazione, ISO e diaframmi, che inizialmente potrebbero rallentare il nostro lavoro, ma con il tempo e con la pratica ci permetterà di capire come giungere al giusto risultato nelle diverse situazioni.
La nostra conoscenza sarà determinata da una serie di elementi base, tra cui l’importanza dell’esposizione con cui possiamo definire la nostra scena, quindi se scura allora sarà sottoesposta (fig. 31), se chiara sarà sovraesposta (fig. 32), e se ben equilibrata allora parleremo di giusta o corretta esposizione (fig. 33).
L’esposizione è determinata dalla combinazione corretta di apertura, velocità e ISO, in base a questi tre fattori possiamo ottenere immagini più scure o più luminose, quindi sarà compito del fotografo trovare la giusta combinazione.
Molte volte il fotografo cerca di catturare l’immagine così come la vede il nostro occhio, ma vi è una differenza enorme tra l’occhio e la fotocamera, infatti il primo di adatta automaticamente alle situazioni visive, l’altra deve essere settata in modo da poter catturare i mezzi toni.
Altro fattore importante in ambito fotografico è l’istogramma, un grafico che sarà visibile anche sul display della nostra fotocamera (fig. 34) o su un apposito software.

31 Immagine sottoesposta

32 Immagine sovraesposta

33 Immagine bilanciata

34 Istogramma visibile sul display

Un’immagine dai toni chiari presenterà un istogramma tendende verso il lato destro (fig. 35), viceversa avremo un istogramma che tenderà maggiormente a sinistra (fig. 36), quindi questo è uno strumento che può aiutarci nel valutare la giusta distribuzione dei pixel all’interno della scena.
Quindi se i pixel tendono a fuoriuscire da uno dei lati del grafico allora avremo una perdita di dettaglio in quella zona, che tecnicamente è definito clipping o sbordamento, per esempio se è sui toni chiari allora avremo una perdita sulle parti chiare, quindi avremo il manifestarsi di un bianco assoluto, viceversa con le parti scure.
In certi casi questo può essere anche un effetto o una scelta tecnica voluta dal fotografo.
Inoltre alcune DSRL visualizzano queste zone come lampeggianti nell’anteprima, comunque questo fattore è negativo in fase di stampa perchè influisce sul modo in cui sarà depositato l’inchiostro.
Importante è anche la gamma dinamica della fotocamera che di solito è misurata in stop, valori che in una fotocamera di buon livello e compresa in 12 stop (fig. 37), una gamma dinamica ridotta rispetto a quella del nostro occhio umano pari a 24 stop (fig. 38).

35 Istogramma sbordato a destra

36 Istogramma sbordato a sinistra

37 Gamma dinamica della fotocamera

38 Gamma dinamica del nostro occhio

Di conseguenza se la gamma dinamica presente nella scena è inferiore a quella della nostra fotocamera, allora riusciremo a catturare tutti i dettagli in un’unica esposizione.
Di conseguenza se la scena sarà in controluce e ad alto contrasto si avrà una gamma dinamica maggiore, quindi sarà inevitabile una perdita visibile lungo le parti chiare o scure.

0

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

Captcha code *Captcha loading...

Who is online

There are no users currently online

Calendar

November 2018
M T W T F S S
« Oct    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
error: Content is protected !!