Comunicazione elettronica

In rete si sono affermate sempre di più le comunità online dove gli utenti interagiscono attraverso i canali multimediali, al loro interno vengono messi a disposizione strumenti come chat, forum, servizi per messaggi, ecc, nel caso in cui queste comunità si occupano di giochi allora prenderanno il nome di clan o gilde.

Le modalità per condividere le informazioni online sono diverse:

– i blog (diari web), una raccolta web di articoli (post) su un sito web “X” dove l’utente pubblica con una certa frequenza gli articoli,

– microblogging, una sorta di piccolo blog dove vengono pubblicati brevi testi, l’esempio per eccellenza è Twitter,

– audio clip o podcast, file di tipo audio o video messi a disposizione dagli utenti su canali dedicati reperibili gratuitamente o su abbonamento,

– video clip, per esempio YouTube che consente di condividere con tutti le proprie video registrazioni.

La maggior parte di questi siti web richiedono sempre una registrazione dove sarà necessario comunicare determinati dati personali, di conseguenza bisognerà essere cauti, per esempio inseriamo solo i dati obbligatori, fornire dati relativi al proprio profilo privato e non lavorativo, limitiamo al minimo le informazioni personali e infine facciamo attenzione agli interlocutori, specialmente se estranei.

Inoltre facciamo attenzione alle impostazioni che ciascun social network o sito web rende disponibili, quindi cerchiamo di rendere il nostro profilo privato e visibile solo alla cerchia dei nostri amici, ed evitiamo di rendere disponibili posizioni come indirizzi e numeri di telefono.

Strumenti di comunicazione

In questa categoria rientrano gli SMS (Short Message Service), un servizio adoperato per inviare/ricevere brevi messaggi di testo attraverso i cellulari, ed i vantaggi sono un costo ridotto rispetto alle normali tariffe telefoniche e la possibilità di poterli leggere in qualsiasi momento.

VoIP

Voice over IP che significa voce tramite protocollo internet è una tecnolgia che rende possibile una conversazione telefonica sfruttando una connessione internet o altra rete dedicata.

Chat

Significa chiacchierata e praticamente indica un servizio che consente agli utenti registrati di entrare in apposite stanze virtuali scambiando messaggi in tempo reale.

Instant messagging

IM è un sistema di comunicazione tra computer connessi che consente lo scambio di brevi testi tramite un programma, questo sarà possibile solo se il nostro PC avrà installato un software di messaggistica inoltre questi consentono anche di gestire la lista dei propri contatti in modo da sapere se questi sono online e possono eventualmente risponderci.

Netiquette

Il termine netiquette e la contrazione di Internet etiquette, praticamente una linea di comportamento che gli utenti dovrebbero seguire durante la navigazione, per esempio, l’uso del maiuscolo, che nella posta equivale ad alzare la voce, per scrivere un messaggio conviene essere ben inseriti nell’argomento evitando di fare interventi fuori posto, usare in modo esatto il campo oggetto dell’email in modo da essere brevi e sintetici, effettuare il controllo ortografico prima di inviare e cercare di essere concisi nelle risposte.

Concetti di posta elettronica

La posta elettronica consente lo scambio di messaggi tramite un programma all’interno della rete quindi il termine email che deriva da eletronic mail (posta elettronica) sta ad indicare questo genere di servizio.

Struttura di un indirizzo e-mail

Se desideriamo inviare una mail avremo bisogno di conoscere l’indirizzo del destinatario, cioè la posizione della sua casella in internet, quindi quando l’utente stipula il contratto con il provider viene riservata un’area su server atta a contenere i suoi messaggi detta mailbox o casella postale.

Un generico indirizzo di posta è composto nel seguente modo, username@organizzazione.xxx, quindi:

– username è la parte dedicata alla casella dell’utente,

– @ la chiocciola che è definita at, cioè presso, serve a dividere il nome dal nome del server,

– organizzazione che indica il nome del provider del contratto,

– xxx è il dominio, .it, .com, .net, ecc.

Dimensione allegati

Ricordiamoci di fare attenzione alle dimensioni di un file, più questo è pesante maggiore sarà il tempo impiegato nell’inviare e ricevere il file, inoltre evitiamo di inviare allegati con formati poco comuni, per esempio il .exe, infatti in base al tipo di servizio questi potrebbero anche essere cancellati automaticamente alla ricezione soprattutto da parte dell’antivirus.

Problemi di sicurezza

Uno dei problemi più comuni in un servizio di posta possono essere i famosi spamming, praticamente la ricezione incondizionata di e-mail non desiderate inviate sopratutto da società che si pubblicizzano.

Possiamo evitare queste situazioni mediante alcuni accorgimenti, per esempio evitando di comunicare il nostro indirizzo a sconosciuti, oppure se riceviamo posta indesiderata contenente dei link allora evitiamo di attivarli e cancelliamo il messaggio, evitiamo soprattutto link che chiedono la cancellazione dal servizio.

Il phishing

Questo è utilizzato per ottenere l’accesso ad informazioni personali con il fine di recare un furto o sfruttamento, infatti il termine fishing significa pescare cercando di reperire password dall’utente ingannato da messaggi particolari.

Molti enti offrono un servizio dal nome SMS alert, praticamente consiste nell’invio di un SMS ogni volta che dal conto dell’utente vengono effettuati dei pagamenti superiori alla cifra definita dall’utente ed è immediato.

Virus ed e-mail

Il servizio mail se da un lato è vantaggiosa dall’altro può recare anche delle problematiche come quello di infettare con un virus il proprio sistema.

Questi sono di solito programmi scritti con l’intento di danneggiare il sistema ad insaputa dell’utente è questo entra in azione solo quando attivato, quindi il consiglio è quello di non aprire mai allegati inviati da mail sconosciute soprattutto se sono formati eseguibili come i exe, bat e com.

Una volta aperti questi inizieranno ad infettare il sistema ad insaputa dell’utente, quindi se volete evitare questo danno allora cercate di adoperare software di posta con sistemi di sicurezza validi e inoltre manteniamo sempre aggiornato il programma (patch) che aggiungerà correzioni ufficiali al software.

Print Friendly, PDF & Email
Seguimi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit exceeded. Please complete the captcha once again.

Rating*

error: Il contenuto è protetto !