(H 66) William Klein

 Welcome
  • Benvenuto in giuseppepalumbo.org, il sito web dedicato interamente al profilo personale di Giuseppe Palumbo. Il sito oltre a fornire informazioni personali sul mio profilo, mette in mostra anche il mio portfolio personale, strutturato in diverse sezioni, dalla grafica al web, la grafica 3D e arte, etc, inoltre è disponibile anche una sezione blog dedicata alle diverse sezioni di interesse personale, come la grafica, l'editoria e la fotografia.
author image by Giuseppe | 0 Comments | 1 May 2018

William Klein (nasce il 19 aprile 1928 a New York e muore all’età di 89 anni, fig. 595) non fu solo un fotografo, ma fu anche pittore e regista nel mondo del cinema.
Nelle sue immagini possiamo scorgere uno sguardo attento al sociale, alla violenza ma anche all’ironia e la caricatura.
Lui si trasferirà successivamente a Parigi e lavorerà per l’atelier di Fernand Leger (fig. 596) realizzando lavori con forme geometriche astratte.
L’accostamento al mondo della fotografia avviene nel 1952 fotografando i suoi pannelli mobili durante il movimento.
Nel 1954 ritornerà a New York dove realizzerà una documentazione sulla città (fig. 597 e 598), e le immagini saranno raccolte sul suo libro pubblicato nel 1956, dopo mille difficoltà.

595 William Klein

596 Fernand Leger

597 New York, 1955

598 New York, 1955

Nelle sue immagini i soggetti convivono con tutto ciò che gli circonda, oggetti inclusi, alterando le regole tradizionali della fotografia.
In lui prevale un senso di caos della realtà quotidiana, strade disordinate, elementi in movimento, praticamente l’intero flusso del mondo.
I soggetti sono ripresi all’improvviso (fig. 599 e 600), ritratti di sopresa senza tener conto di un’inquadratura studiata o ben precisa.
Lui successivamente pubblicherà anche un libro su Roma e su Mosca e infine uno su Tokyo con l’idea di dar vita ad una sorta di diario di borso, immagini semplici prive di manipolazioni.
Lui fu anche un regista, infatti dal 1958 girò molti film, diversi su Mohammad Alì e altri di polemica natura legati al mondo dei media e della moda.
Lui lavorò anche con i movimenti di liberazione africana e dal 1977 realizzò diversi film in America.

599 New York, 1955

600 New York, 1955

0

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

Captcha code *Captcha loading...

Who is online

There are no users currently online

Calendar

November 2018
M T W T F S S
« Oct    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
error: Content is protected !!